GRUPPO LEN Trainingweb - Portale di E-Learning SQcuola di Blog - Master in Social Media Marketing

Giochi di ruolo

Finalizzati alla gestione dei ruoli aziendali

CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO [cod. K 115]

Il servizio, da configurare in base alle esigenze aziendali, comprende una varietà di azioni mirate: esercitazioni orali e scritte, sedute intensive di conversazione, simulazioni e role-play.
La consulenza può avere luogo presso la sede dell’azienda cliente, strutture convenzionate o meno scelte in rispetto alle esigenze del cliente oppure presso le sedi LEN.

MOTIVI PER USUFRUIRE DEL SERVIZIO

All’interno di un’Azienda i diversi uffici (gruppi di lavoro) hanno la necessità di interagire tra loro con una certa regolarità, nella consapevolezza di dipendere l’uno dall’altro e di condividere gli stessi obiettivi e gli stessi compiti. Se questa condizione, ritenuta essenziale, non dovesse avvenire nella realtà possiamo creare simulazioni che consentono di valutare e prevedere lo svolgersi dinamico di una serie di eventi susseguenti all’imposizione di certe condizioni da parte del partecipante. Il gioco di ruolo è uno strumento di simulazione della realtà che viene scelto in Azienda per una serie di motivi:

  1. affinare le capacità decisionali in situazioni di emergenza
  2. aumentare la competitività
  3. facilitare l’aspetto “ludico” dell’apprendimento
  4. sviluppare la consapevolezza delle interdipendenze esistenti tra le diverse aree di gestione
  5. produrre una visone integrata dei problemi, tesa all’orientamento strategico

A CHI È RIVOLTO

Responsabili delle Risorse Umane o persone dedicate alla valutazione delle caratteristiche e delle potenzialità delle risorse interne.

COSA OFFRIAMO

Il gioco di ruolo prevede tre momenti principali:

  • Preparazione: i facilitatori profilano lo scenario (in funzione delle esigenze dell’azienda), chiariscono le premesse che ne sono alla base (budget, obiettivi, fattori di criticità, ecc…) e assegnano ruoli e obiettivi ai partecipanti.
  • Fase di gioco: le persone coinvolte, seguendo il ruolo che gli é stato assegnato, analizzano i dati in loro possesso, si confrontano, fanno previsioni e forniscono soluzioni, esattamente come in una situazione reale.
    Si potrà utilizzare a seconda della situazione una strategia che misura i valori/attitudini della persona o una strategia che misura gli obiettivi da raggiungere in un ottica di business.
  • Il follow up: discutere sugli esiti che le scelte e le soluzioni adottate hanno comportato.